Ultime News:

Informazioni utili per i nostri inquilini.

CARTA DEI SERVIZI

E-mail Stampa PDF

Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 19/12/2012 con delibera n. 6/7 ha approvato la Carta dei Servizi.

PER CONSULTARE LA CARTA DEI SERVIZI:   >> CARTA DEI SERVIZI.pdf 

_______________________________________________________________________________________________________________________________________

Diritti e Doveri degli Inquilini:

L' inquilino ha il diritto di:

  •  di usufruire di tutti i servizi erogati dall’Ater.
  •  di abitare nell’alloggio con il suo nucleo familiare, con il diritto di subentro nell’assegnazione, nei casi previsti dalle norme, per i componenti del nucleo familiare, continuativamente e stabilmente conviventi la cui presenza nell’alloggio sia autorizzata nelle forme previste dalla legge. In caso di separazione giudiziale, di scioglimento del matrimonio, di cessazione degli effetti civili dello stesso, all’assegnatario subentra nell’assegnazione l’altro coniuge, qualora il diritto di abitare nella casa coniugale sia stato attribuito dal giudice a quest’ultimo.
  •  in caso di morte o di abbandono del nucleo familiare da parte dell’assegnatario, i componenti del nucleo familiare possono subentrare nell’assegnazione. Il coniuge dell’assegnatario ha il diritto di subentrare nell’assegnazione dell’alloggio nel caso di separazione consensuale omologata o di nullità matrimoniale, qualora ciò sia stato convenuto tra i coniugi a condizione che il nuovo soggetto risulti abitare stabilmente nell’alloggio;
  •  di cambiare alloggio se quello assegnato non è adatto alle esigenze del nucleo familiare, per la presenza di barriere architettoniche o in presenza di spazi non adeguati (carenti o eccessivi), in rapporto alla reale consistenza del nucleo familiare;
  •  di fruire di un canone di locazione proporzionato al reddito del nucleo familiare ed avere la possibilità di chiedere una riduzione del canone stesso in presenza di una comprovata diminuzione del reddito familiare;
  •  di formulare osservazioni e presentare reclami e di ottenere conseguenti risposte;
  •  di usufruire della manutenzione programmata dell’Ater, nei limiti dei fondi disponibili ed in base alle norme del Codice Civile e del contratto di locazione.
  •  di consultare i documenti che lo riguardano, documenti predisposti e conservati dall’ATER;
  •  di usufruire dell’assistenza sindacale.

L'inquilino ha il dovere di:

  •  di osservare le disposizioni di legge, il contratto di locazione, i regolamenti e tutti gli eventuali provvedimenti amministrativi legittimamente emanati dall’Ater nell’esercizio delle sue funzioni;
  •  di pagare regolarmente il canone di locazione nei modi e nei termini indicati dall’Ater;
  •  di presentare, su richiesta dell’Ater, la documentazione reddituale;
  •  di risiedere stabilmente nell’alloggio assegnato;
  •  di comunicare all’Ater i motivi della sua non stabile abitazione dell’alloggio al fine di ottenere la necessaria autorizzazione;
  •  di comunicare all’Ater ogni variazione del nucleo familiare;
  •  di mantenere con cura l’alloggio assegnato;
  •  di non modificare lo stato originario dell’alloggio attraverso interventi abusivi;
  •  di rispettare le norme di buon vicinato e di convivenza civile;
  •  di rispettare le normative riguardanti l’ autogestione, ove esistente;
  •  di non subaffittare o cedere in tutto o in parte l’alloggio assegnatogli , pena la rescissione del rapporto di locazione;
  •  di non utilizzare la casa per finalità diverse da quelle per cui è stata assegnata.
You are here: Inquilini Diritti e doveri

Banca del Lazio

Banca-del-lazio-popolare

Adobe Reader

scarica-adobe-reader

Supporto Utenti

ATER Provincia di Roma