Fiumicino: ‘L’arcobaleno di Ale’ una splendida realtà. | Ater Provincia di Roma
1552
post-template-default,single,single-post,postid-1552,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive
 

Fiumicino: ‘L’arcobaleno di Ale’ una splendida realtà.

Fiumicino: ‘L’arcobaleno di Ale’ una splendida realtà.

 c75601cf4b798b9bb038a5b73c93d358_LFiumicino: ‘L’arcobaleno di Ale’ una splendida realtà.Domenica 10 maggio a Fiumicino nello spazio verde dell’ATER della Provincia di Roma tra Via Vistola e Via Moschini sarà inaugurato il Parco Alessandro Ceccarelli intitolato alla memoria di un ragazzo di Fiumicino divenuto troppo presto un angelo.La determinazione dei genitori di Ale, la sensibilità degli amministratori locali del Comune di Fiumicino uniti alla disponibilità del Commissario Straordinario dell’Ater della Provincia di Roma Leonardo F. Nucara, hanno permesso la realizzazione di uno spazio destinato a dare ai ragazzi la possibilità di fare sport GRATUITAMENTE.

 
l’A.S.D. l’Arcobaleno di Ale il 10 maggio, dalle ore 15.30 in poi, ha invitato tutti a partecipare all’inaugurazione ufficiale del Parco di Alessandro dove ci sarano  anche attività di intrattenimento comico e musicale.

La mamma di Alessandro, la signora Imma, ha tenuto a ringraziare il Comune e l’Ater della Provincia di Roma che hanno voluto credere e realizzare questo progetto pilota per il Comune.
L’area é ubicata al centro tra le case popolari ed il quartiere Villaggio Azzurro, in un’area densamente popolata che diventerà così anche un’area verde nella quale poter respirare voglia di stare insieme, contribuendo all’opera di riqualificazione.
 Per il Comune di Fiumicino un altro esempio di “buon fare”.

Il Commissario Straordinario dell’Ater della Provincia di Roma Leonardo F. Nucara invita tutti a partecipare, il prossimo 10 maggio, al Parco “Alessandro Ceccarelli” in via Giuseppe Moschini – via Vistola all’inaugurazione del Parco Alessandro Ceccarelli.