Nuove modalità di pagamento | Ater Provincia di Roma
3908
post-template-default,single,single-post,postid-3908,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive
 

Nuove modalità di pagamento

Nuove modalità di pagamento

Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Pubblica della Provincia di Roma in ottemperanza a quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale (Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n.82 e s.m.i.), a partire dalla presente bolletta la modalità di pagamento avviene mediante “avviso di pagamento pagoPA”. PagoPA è il sistema di pagamenti elettronici nazionale realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid), per rendere sicuro, trasparente e tracciabile qualsiasi pagamento verso la pubblica amministrazione.

L’“Avviso di Pagamento PagoPA” può essere pagato in diversi modi:

  • Entrando nel Portale del cittadino: https://aterdiroma.provincia.plugandpay.it/ ed accedendo alla sezione relativa ai Pagamenti Predeterminati e inserendo il Codice Avviso indicato nel foglio allegato alla presente. E’ possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay,Maestro,CartaSi, etc),  bonifico bancario, Pay Pal, Satispay se si dispone di un relativo account.
  • Attraverso home banking (utilizzando le funzioni pagoPA o CBILL, inserendo il Cod. Avviso indicato nel foglio allegato alla presente);
  • attraverso gli sportelli bancomat ATM abilitati;
  • presso le banche;
  • presso gli uffici di Poste Italiane;
  • nei punti vendita di SISAL, Lottomatica e ITB;
  • attraverso apposite APP fornite dai prestatori di servizi di pagamento tramite internet e presso tutti gli altri operatori che hanno già aderito al sistema pagoPA o vi aderiranno nel tempo;
  • attraverso altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) abilitati per il pagamento degli avvisi pagoPA.

La transazione sulla piattaforma pagoPA può essere soggetta a commissioni, che variano a seconda dei canali e dei metodi di pagamento utilizzati.

In seguito al pagamento verrà emessa una ricevuta dell’esito della transazione, da conservare quale liberatoria del pagamento effettuato.L’elenco completo degli operatori (PSP) e dei canali abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA, nonché tutte le informazioni relative alla piattaforma pagoPA, sono disponibili alla pagina web dedicata (https://www.agid.gov.it/piattaforme/pagopa)