Procedura Aperta ai sensi dell’ex art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento mediante project financing del progetto per la gestione idrica SMART Comune di Ciampino | Ater Provincia di Roma
6543
post-template-default,single,single-post,postid-6543,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive
 

Procedura Aperta ai sensi dell’ex art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento mediante project financing del progetto per la gestione idrica SMART Comune di Ciampino

Procedura Aperta ai sensi dell’ex art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento mediante project financing del progetto per la gestione idrica SMART Comune di Ciampino

Si comunica che, in ossequio alle disposizioni previste dall’art. 40 c. 2 del D. Lgs. n. 50/2016 s.m.i., attraverso la piattaforma della Regione Lazio S.TELL@ accessibile all’indirizzo: https://stella.regione.lazio.it/Portale/ è possibile partecipare alla procedura telematica aperta per l’affidamento mediante project financing – con diritto di prelazione da parte del promotore ai sensi dell’art. 183 c. 15 del D. Lgs. n. 50/2016 smi – del progetto “PILOTA” per la gestione idrica SMART volta al contenimento dei consumi idrici negli edifici, alla razionalizzazione impiantistica, all’implementazione di un sistema di regolazione del flusso idrico da remoto e controllo dei consumi generali e della fatturazione di ACEA nei fabbricati di proprietà o in gestione all’A.T.E.R. della Provincia di Roma siti nel Comune di Ciampino per le seguenti unità immobiliari:

Via Bonn 5 – 36 unità; Via Bruxelles 63 – 40 unità; Via Col di Lana 214 – 96 unità; Via Lisbona 15 – 196 unità; Via Parigi 32 – 48 unità; Via Venezia 25/29 – 36 unità.

Le modalità di accesso ed utilizzo del sistema sono indicate nei manuali operativi della piattaforma disponibili per gli Operatori Economici (tra cui “Risposta gara” “Guida alla registrazione e alle funzioni base un manuale di guida alla registrazione”). Per identificarsi, gli operatori economici concorrenti dovranno completare la procedura di “Registrazione Operatore Economico” presente sul sistema.

L’offerta dovrà pervenire, a pena di esclusione, sulla piattaforma della Regione Lazio S.TELL@ accessibile all’indirizzo: https://stella.regione.lazio.it/Portale/ entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 03.02.2020